Quattro cessioni? Ma gli acquisti seri quando? La Lazio attende qualcosa

Quattro cessioni? Ma gli acquisti seri quando? La Lazio attende qualcosa

dicembre 19, 2018 0 Di Antonio Liberty

La Lazio ha bisogno di altro, il DS Tare ha parlato di almeno quattro cessioni a gennaio, ma gli acquisti? Ecco la squadra va cambiata, ci sono stati errori di valutazione a giugno, sono arrivati giocatori utili sulla carta, giocatori che si pensava potessero tappare dei buchi nella squadra ma così non è stato.

Lazio i motivi del crollo

Il motivo di tale calo è sicuramente attribuibile a quattro fattori:

  • crollo verticale dei leader come Lucas Leiva (infortunato e assente), Luis Alberto (infortunato e faticosamente tornato) e Milinkovic Savic. Senza di loro ovviamente la stagione prende una piega diversa
  • distrazioni difensive, mai superate. La Lazio ha un problema cronico e per questo Inzaghi è finito sul banco degli imputati per il suo ostinarsi a giocare con una difesa a tre
  • arrivo di giocatori sbagliati nei ruoli non giusti: esempio? Durmisi, praticamente scavalcato anche da Lukaku, e diventato un oggetto misterioso. Berisha, giocatore che quando è in campo dimostra grandi doti ma che poi viene superato da altri nel momento delle scelte di Inzaghi misteriosamente. Acerbi stesso, si pensava potesse far fronte ad ogni lacuna difensiva, ma è un ottimo centrale, che non basta in fase difensiva.

Ecco cessioni necessarie, da Durmisi, a Bastos, Basta, arrivando a Wallace e sicuramente anche Murgia, per portare a nuovi acquisti di livello. Cosa manca? Un terzino destro, assolutamente. Un attaccante ed un centrale difensivo.

Arriveranno questi acquisti o la Lazio resterà ancora in balia del proprio destino?