Lazio, il primo posto in EL vale 2 milioni di euro

Lazio, il primo posto in EL vale 2 milioni di euro

novembre 29, 2018 0 Di Alessandra Fanciano

La Lazio è arrivata a Cipro per il match contro l’Apollon, alla ricerca di una vittoria per puntare al primo posto nel girone. In caso i biancocelesti stasera ottenessero una vittoria con i ciprioti e l’Eintracht superasse il Marsiglia, gli uomini di Inzaghi passerebbero da primi nel girone solo in caso di vittoria per 3-0 o 5-1 contro i tedeschi, che all’andata aveva vinto 4-1. In caso di arrivo a pari punti, conteranno i punti ottenuti negli scontri diretti, poi la differenza reti negli scontri diretti, a seguire le reti segnate in trasferta sempre negli scontri diretti. Infine in caso di parità totale, verranno presi in considerazione altri criteri come la differenza reti totale, le reti totali messe a segno e il coefficiente UEFA delle due società ad inizio stagione.

Arrivare primi nel girone non sarà importante solamente per evitare le prime classificate ma anche a livello economico. La Lazio in queste prime 4 giornate ha già raccolto 5 milioni e 130 mila euro. Ben 2,92 come gettone di partecipazione all’Europa League, 3 vittorie da 570mila euro, e ulteriori 500 mila per la sicurezza del secondo posto. Ci sono in ballo ancora circa 2 milioni di euro tra primo posto e possibili ulteriori vittorie.