Lazio chi è Valon Berisha? Cuore e polmoni per la squadra biancoceleste

Lazio chi è Valon Berisha? Cuore e polmoni per la squadra biancoceleste

ottobre 24, 2018 0 Di Marco Tarantino

Lazio chi è Valon Berisha? Un centrocampista di quantità ma non solo. Qualità al servizio di Simone Inzaghi, un giocatore arrivato in estate dal Salisburgo e passato inosservato per un avvio difficile, complice un infortunio che lo ha messo KO per molte settimane. Ora è tornato in campo, voglioso di riprendersi la sua Lazio e una maglia magari da titolare in Europa League per mettere in difficoltà Simone Inzaghi nelle sue scelte.

Chi è Valon Berisha dunque? Eclettico centrocampista, dinamico, dotato di una buona visione di gioco e piede niente male, è arrivato alla Lazio dopo aver fatto la gavetta nel Salisburgo: la scorsa estate il DS Tare ha concluso l’operazione per portarlo a Roma sulla base di 7 milioni più uno di bonus, firmando un contratto della durata di 5 anni. Un colpo alla Tare low cost, ma di sicuro affidamento. Con lui è arrivato anche Correa che sta dimostrando la bontà della campagna di rafforzamento della Lazio.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Team 🦅 Poche parole Solo uniti si può andare avanti e guardare lontano #sslazio

Un post condiviso da Tutto Lazio (@tuttolazio_it) in data:

Chi è Valon Berisha? Le sue caratteristiche tecniche

Piede destro, può giocare sia come interno di centrocampo che come cursore di fascia, ma anche come esterno d’attacco: ottimo piede, ha un tiro dalla distanza niente male ed è stato non a caso il rigorista del Salisburgo nella passata stagione prima di vestire biancoceleste.

Il DS della Lazio Tare lo conosce e ne aveva parlato benissimo anche prima e dopo il match di Europa League con la Lazio eliminata in rimonta a Salisburgo: la squadra biancoceleste ha deciso di portarlo dalla propria parte. Come detto è un giocatore duttile, molto utile al momento come vice-Parolo o vice-Milinkovic agendo da interno di centrocampo. Nell’ultimo match ha preso il posto di Leiva ammonito per dare dinamicità al centrocampo, con Parolo scalato in mediana al posto del brasiliano.

Duttile, funambolico, è molto giocatore prettamente offensivo, ma sa anche come pressare e recuperare palla: si è costruito dunque una carriera come two-way-player, in grado di offendere e difendere, compiti fondamentali nel calcio moderno.

Quali sono i punti di debolezza di Valon Berisha? Sicuramente una vena realizzativa non di altissimo livello, se non dal dischetto dicevamo. Il colpo di testa, vista la statura (1.76) non è il suo gioco forte, ma può migliorare studiando da Parolo i tempi di inserimento aerei.

I punti di forza? Come detto sono parecchi:

  • dinamismo
  • energia
  • tenacia
  • grinta
  • gioco di squadra
  • velocità
  • inserimenti palla al piede
  • freddezza dal dischetto
  • senso della posizione

Dunque una aggiunta di qualità per una Lazio che vuole fare strada anche in Europa League, vediamo chi è Valon Berisha attraverso la sua scheda anche.

Parma-Lazio, nuovo infortunio per Valon Berisha: i dettagli

Parma-Lazio, nuovo infortunio per Valon Berisha: i dettagli

Lazio chi è Valon Berisha? La sua scheda

Centrocampista centrale, classe 1993, ha 25 anni. Nato a Malmo in Svezia, è alto 1.76 centimetri, di pura esplosività. Nazionale del Kosovo, è di piede destro e si affida alla SEG per quanto riguarda la sua procura. La SEG appunto che curava gli interessi di un calciatore ex Lazio, come Hoedt e di De Vrij.

Questa la scheda del calciatore nato in Svezia:

Data di nascita: 07/feb/1993
Luogo di nascita: Malmö  Svezia
Età: 25
Altezza: 1,76 m
Nazionalità: Kosovo  Kosovo
Posizione: Centrocampo – Centrale
Piede: destro
Procuratore: SEG
Squadra attuale: SS Lazio SS Lazio
In rosa da: 03/lug/2018
Scadenza: 30.06.2023
Fornitore: Nike