Lazio-Badelj infortunio che preoccupa? Le ultime

Lazio-Badelj infortunio che preoccupa? Le ultime

Ottobre 30, 2018 0 Di Marco Tarantino

Badelj infortunio preoccupante sicuramente quello del mediano della squadra biancoceleste: la Lazio farà a meno di Leiva e perderà purtroppo anche Badelj, arrivato in estate dalla Fiorentina a parametro zero, per alcune sfide, si spera il minor numero possibile.

Al momento con Leiva ai box, per Badelj un infortunio che non ci voleva, anche perché avrebbe trovato continuità di rendimento. Contro Spal, Marsiglia e Sassuolo dunque servirà stringere i denti. Si gioca domenica 3 novembre, giovedì 8 novembre contro il Marsiglia all’Olimpico e quindi si chiuderà contro il Sassuolo prima della sosta per le nazionali, per provare a recuperare tutti i tasselli.

Lazio-Badelj infortunio tempi di recupero

E’ apparso un comunicato stampa da parte della Lazio nella quale si fa il punto sull’infortunio di Badelj: il ragazzo dovrebbe essere valutato a 48-72 ore di distanza dall’infortunio muscolare. “Andrà valutato a circa 48-72 ore dalla gara di questa sera. Il croato ha patito un problema al flessore, di conseguenza, si è voluto fermare a titolo precauzionale”.

Il timore? Uno stop a livello di ricaduta che potrà tenerlo lontano dai campi da gioco anche dopo la sosta: l’ottimismo porta a pensare che dopo la sosta per le nazionali possa tornare al suo posto. Inzaghi spera di recuperarlo anche prima ma non vuole correre troppo come fatto per portarlo in campo contro l’Inter.

Cataldi-Chievo

Badelj infortunio che rilancia gli altri centrocampisti

Il pacchetto di centrocampisti senza Leiva e Badelj si riduce e di molto ma resta di livello: Parolo e Milinkovic faranno gli straordinari. Berisha tornerà probabilmente titolare già contro la Spal mentre Murgia e Cataldi sperano in una chiamata.